lunedì 1 dicembre 2008

Intanto spendi, poi ne parliamo (aggiornato)

Della serie armiamoci e partite: il recente articolo 29 del DL 185 del 29/11/2008 ha veramente dell'incredibile e dello scandaloso. Alla faccia dell'ambiente, dell'efficienza, della riduzione delle emissioni di CO2, del rilancio dell'economia e chiacchiere varie.
Forse l'economia la dovranno rilanciare i pensionati ottantenni con le loro social card...

Morale della favola sembra che per 2008-2009-2010 i finanziamenti volti a coprire le detrazioni del 55% non siano più illimitati. Il governo ha pensato bene di fissare un tetto massimo per ogni anno.
La cosa più scandalosa è che un provvedimento della fine di novembre sia retroattivo per gli interventi del 2008 già pagati e già eseguiti.

Ora se ne vedranno delle belle, speriamo che i media diano giusta risonanza a questa notizia e che l'inevitabile protesta porti alla modifica del provvedimento!

Per approfondire fare sempre riferimento al sito dell'Enea.
http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/


AGGIORNAMENTO 3/12/2008
Oggi il governo ha fatto una parziale, piccola, marcia indietro: è stata eliminata la retroattività del provvedimento. Quindi gli interventi del 2008 con spese già sostenute sembra si potranno detrarre come prima, senza discriminazioni.
In tv però si continua a parlare solo della vicenda sky che, detto per inciso, mi sembra decisamente più insignificante. In tempo di crisi poi, voi recuperereste soldi a discapito della pay-tv o a discapito dell'efficienza energetica e dell'ambiente? Inutile dire come la penso io.

2 commenti:

iorio ha detto...

hai toccato il punto giusto: questa è una cosa assurda, un gran bel passo indietro che soprattutto non avrà sui media il giusto peso che le spetta. davvero vergognoso.

sam ha detto...

pienamente d'accordo con Giorgio, oggi il telegiornale ha dedicato la bellezza di 1 minuto a quest'argomento..il tutto durante un intervista ad un parlamentare..che, come noi, era scandalizzato dalla cosa..vergognoso! ma d'altra parte..non è forse il nostro governo che ha chiesto di uscire dal protocollo di kyoto???