martedì 8 maggio 2007

VAP















No, non è il vostro antizanzare estivo preferito senza la E ma l'acronimo di Vetture A Pedali.
Domenica a ho assistito ad una gara formidabile.
Questi gioielli realizzati artigianalmente da appassionati, isituti tecnici, licei professionali arrivano a costare fino a 5000 euro.
I francesi con cui ho parlato comunicato stanno davvero un passo avanti a tutti anche se la "gamba" del guidatore gioca ovviamente un ruolo importante.

Qui a fianco una foto della vettura (francese, credo di Valentigny) che ha vinto l'edizione 2007 del Gran Premio Europa - gara di Faenza.



P.S. i francesi si confermano davvero restii ad utilizzare una lingua diversa dalla loro lingua madre nel comunicare.

2 commenti:

Giorgio Voltolina ha detto...

grande pietro anchio sono un appassionato di veicoli a propulsione umana ho un gran bel libro, se trovo link a siti ti faccio sapere.
ciao

sam ha detto...

w la france!!!
a quando la macchinina??io mi propongo x la guida...e con la mia guida..chissà che vittorie!!ah ah ah ah ah (lasciatemi sognare!!!)